Live Sicilia

Palermo, le ultime dal ritiro

Guarda chi si rivede: Succi e Rubinho
Hernandez: "Sento la fiducia del mister"

VOTA
0/5
0 voti

Bad Klerkinkem, calciomercato, hernandez, palermo calcio, ritiro, rubinho, succi, Sport
(da Bad Klerkinkem) Aggiungi un posto a tavola che c’è…un attaccante in più. Rischia di affollarsi sempre più il reparto offensivo del Palermo. Oggi a Bad Klerkinkem è, infatti, arrivato anche
Davide Succi, centravanti fermo in un limbo. Succi non sa se resterà o andrà via, ma intanto si è messo a disposizione di Delio Rossi e si gioca le sue carte.

Il centravanti del Palermo, Abel Hernandez



L’ex centravanti di Ravenna e Bologna ha anche parlato a lungo con Rossi, spiegandogli probabilmente le sue intenzioni. Un attaccante che ha invece già le chiavi dell’attacco in mano, è Abel Hernandez: “E’ un po’ difficile riconfermare quello che ho fatto l’anno scorso, però ho tutte le intenzioni di farlo. Ho la fiducia di tutti e quindi potrei anche riuscirci. Sono due anni che sono qui a Palermo e mi sono adattato, sto bene, conosco tutti i miei compagni, questo è importante. Rossi mi ha dato tanta fiducia, mi ha mandato in campo, e lo stimo tanto – ha precisato Abel – via a fine dicembre? Volevo tornare nel mio paese, al Penarol, poi Mr. Rossi e Sabatini mi hanno convinto a restare e alla fine è stata la scelta giusta, e sono rimasto. Sono contento per come mi trattano, mi fanno sentire a casa sua. Cavani? Mi dispiace che è andato via, perché oltre a essere un mio compagno è anche un mio amico. Lui voleva cambiare spazio, voleva altre esperienze. Sono felice per lui. Napoli? Grande squadra, Cavani farà molto bene lì. Noi abbiamo grandi attaccanti, come Miccoli, Maccarone e Pinilla, trovare spazio sarà difficile, ma io ce la metterò tutta per conquistarmi un posto da titolare. Il mio sogno? Giocare in Nazionale. Cercherò di essere convocato per la Coppa America, farò bene con il Palermo e poi spero in questa convocazione che per me sarebbe molto importante”.

Mercato: Munoz è ormai ad un passo dal Palermo. Il club rosanero ha già il sì del calciatore, manca solo l’accordo con il Boca Juniors, che arriverà a breve. Entro l’inizio della prossima settimana, il difensore sarà rosanero. Se arriva Munoz, salta Toloi. Il difensore brasiliano non ha ancora il passaporto comunitario e quindi non potrà essere tesserato. Sempre in stand by la trattativa per Hernanes.

Ultime ore di vacanza, intanto, in Argentina per Javier Pastore. Dopo la vetrina del Mondiale in Sudafrica il fantasista del Palermo si prepara al viaggio di rientro. Pastore arriverà a Bad venerdi 23 luglio per mettersi a disposizione di Delio Rossi. In ritiro è atteso anche il portiere Rubinho, che non ha ancora una squadra, essendo sfumata definitivamente la pista Chievo Verona.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php