Live Sicilia

In una cava nei pressi di Caccamo

Ucciso un pregiudicato
per violenza su minore


Articolo letto 561 volte
VOTA
0/5
0 voti

cava, nicasio esposto, pedoflio, Cronaca
L'uomo trovato morto stamattina in un cava nei pressi di Caccamo, nel palermitano, è stato ucciso a colpi di mazza alla testa. Nicasio Esposto, 42 anni, stava scontando una pena agli arresti domiciliari per violenza su minore ma aveva il permesso per recarsi a lavoro nella cava di calce sulla SS 285 dove è stato trovato morto. L’uomo era sposato con due figli minorenni

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Caccamo e della compagnia di Termini Imerese oltre la sezione investigazioni scientifiche del comando provinciale di Palermo. E' stata disposta l'autopsia sul cadavere dal sostituto procuratore della Repubblica di Termini Imerese, Rosa Caramia. Continuano le indagini dei carabinieri e non si esclude alcuna pista.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php