Live Sicilia

Da sabato

Palermo, la "notte bianca dello sport"
Progetto del Centro sportivo italiano


Articolo letto 640 volte
VOTA
0/5
0 voti

centro sportivo italiano, notte bianca, Sport, too sport, Zapping
Arriva anche a Palermo TOO SPORT, il progetto a cura del CSI - Centro Sportivo Italiano in collaborazione con le Arcidiocesi Locali, rivolto agli abitanti di un quartiere sensibile della città che attraverso una serie di attività e progettazioni specifiche (sport, cultura, fotografia ...) mira alla rinascita di un modello di società che animi e promuova sul territorio l’integrazione sociale attraverso lo sport.

I comitati coinvolti sono soltanto 6, Calabria, Campania, Lazio, Lombardia, Puglia e Sicilia.
In Sicilia il progetto si svilupperà su Palermo e nello specifico nel quartiere Immacolatella-Sperone che avrà nella Parrocchia Maria SS Immacolata il suo punto di riferimento.
E’ la prima volta che un quartiere periferico di Palermo sviluppa un progetto sportivo-sociale di portata nazionale.
Start up del progetto sarà un primo evento di presentazione, La Notte Bianca dello Sport, appunto, che si svolgerà Sabato 26 Giugno 2010 dalle ore 18,00 alle ore 24,00 al Villaggio dello Sport allestito presso il Campo Sportivo “Conca d’Oro” di via Messina Marine, 172 nel quartiere Immacolatella - Sperone di Palermo.

L’evento patrocinato dalla Provincia Regionale di Palermo, dal Comune di Palermo e dal Coni Sicilia, prevede diversi momenti di intrattenimento, dibattiti, animazione e gare suddivisi per aree.
Ci sarà infatti un’area dedicata a stand promozionali a cura delle associazioni e delle parrocchie partecipanti; zone di intrattenimento, mostre fotografiche, animazione e ristoro; in contemporanea si svolgeranno gare di calcio a cinque, pallavolo, calcio-balilla umano, mini-tennis polisportivo e altro;
Alla manifestazione è previsto l’intervento di esponenti del mondo Ecclesiastico, responsabili dello sport del Comune e della Provincia, del Coni che affronteranno le tematiche su “Il futuro dello sport a Palermo” e “Lo sport è di casa nella Chiesa” nella zona dibattiti.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php