Live Sicilia

Niente di fatto: mancavano alcuni assessori

Giunta rinviata a domani
Manager, è "guerra di posizione"


Articolo letto 430 volte
VOTA
0/5
0 voti

dirigenti esterni, manager, raffaele lombardo, regione, Cronaca
Prima sapranno se l'Italia avrà passato il turno. Quindi conosceranno la loro sorte. I dirigenti generali nominati da Lombardo a gennaio e in bilico ormai da mesi, dovranno restare ancora un po' col fiato sospeso. La Giunta che oggi avrebbe dovuto decidere se confermare o revocare le nomine dei manager, infatti, è stata rinviata a domani. Mancavano alcuni assessori. Appuntamento alle 18.30. Dopo, appunto, il triplice fischio finale della partita della Nazionale.

Ennesimo rinvio, ennesimo "colpo di scena" di una vicenda che si trascina da mesi, fino a giungere sull'orlo del baratro. Sono due, infatti, le scadenze che dovrebbero indurre gli assessori a decidere. Il primo luglio, infatti, andranno rinnovati i contratti della dirigenza. Dovrebbero firmarli i dirigenti generali. Gli stessi che oggi non hanno ancora firmato il loro contratto. E che sotto molti aspetti, per la stessa Regione (la relazione della Segreteria generale è impietosa) sono quasi degli "abusivi".

Come se non bastasse, il 6 luglio è prevista l'udienza al Tar per il ricorso degli "interni" defenestrati da Lombardo. Insomma, il tempo stringe. Anzi, ormai si è giunti davvero fuori tempo massimo. E il clima che oggi si respirava in giunta, nel breve "incontro" tra assessori, non incoraggia. Clima da "guerra di posizione", dove l'esito sembra scontato: tutti fuori. Ma nessuno vuole "sparare" per primo (tranne Pier Carmelo Russo e Mario Centorrino che hanno già chiuso la porta in faccia alle proprie "direttrici", Interlandi e Monterosso).

Domani si deciderà, quindi. O si deciderebbe. A questo punto il condizionale è d'obbligo. Viste le ripetute "ultime chances" tramutatesi sempre in rinvii e temporeggiamenti. Ma domani gioca l'Italia. Sarà tempo di verdetti. Anche alla Regione?


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php