Live Sicilia

Palermo

La vittima collabora
Arrestato l'estorsore


Articolo letto 553 volte
VOTA
0/5
0 voti

angelo de luca, estorsioni, racket, Cronaca
Un giovane di 25 anni, Angelo De Luca, è stato arrestato a Palermo dalla polizia con l'accusa di tentata estorsione aggravata e continuata nei confronti di un imprenditore. Determinante per l'identificazione e la cattura dell'estorsore è stata, ancora una volta, la collaborazione della vittima che ha denunciato tutto alla Squadra Mobile. Una telecamera nell'ufficio dell'imprenditore ha infatti consentito di riprendere De Luca, in occasione delle sue visite all'azienda che aveva preso di mira. Non avendo viste soddisfatte le sue richieste, il giovane ha così ritenuto di lanciare un messaggio intimidatorio alla vittima: in piena notte si è recato presso la sede della società e, inquadrato sempre dalla stessa telecamera, ha depositato una bottiglietta con liquido infiammabile dinanzi all'androne dello stabile. Attraverso le immagini e il targhino del ciclomotore che De Luca utilizzava, la polizia è riuscita a risalire all'estorsore che è stato arrestato.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php