Live Sicilia

Nel messinese

Bancario sparisce con i soldi
Mandato di cattura per lui


Articolo letto 465 volte
VOTA
0/5
0 voti

carige, Fabrizio Ingemi, patti, Cronaca
Il Gip di Patti, Maria Pina Scolaro ha emesso un mandato di cattura (su richiesta del Pm, Alessandro Lia) nei confronti di Fabrizio Ingemi, bancario della Carige, scomparso a fine febbraio, e ritenuto responsabile di un ammanco milionario dai conti correnti di un centinaio di clienti della banca.

La Polizia, che indaga sulla vicenda da oltre tre mesi, sulla base del provvedimento di custodia cautelare ha eseguito una nuova serie di perquisizioni nei due appartamenti di Ingemi a Capo d'Orlando ed in uno a Messina alla ricerca di tracce che possano portare al ritrovamento dell'uomo dileguatosi a Palermo dopo un incontro con i vertici regionali della Carige che gli hanno contestato l'ammanco.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php