Live Sicilia

MAFIA

Monopolio del "caro estinto"
Ecco i nomi degli arrestati


Articolo letto 1.135 volte
VOTA
0/5
0 voti

arresti, cannizzaro, cosa nostra, d'emanuele, mafia, morti, ospedale, santapaola, Cronaca
Arrestati 16 dei 18 indagati nell'operazione che ha colpito la "famiglia" D'Emanuele. Ecco i nomi:

Natale D'Emanuele, 70 anni, cugino del boss ergastolano Benedetto Santapaola, già detenuto per altra causa, e i suoi due figli: Antonino, di 36 anni, e Andrea, di 29, attualmente irreperibile. In carcere sono stati condotti anche due ex custodi dell'ospedale Cannizzaro, Francesco Spinale, di 56 anni, e Rosario Romeo, di 61, e i gestori del servizio di onoranze funebri per contro della famiglia D'Emanuele, i fratelli Giuseppe e Santo Alessandro Spampinato, di 35 e 38 anni. Arrestati anche Francesco Pennisi e Luciano Previte, entrambi di 47 anni, mentre il provvedimento è stato notificato in carcere a Massimo Vecchio di 37 anni. Il Gip ha disposto invece gli arresti domiciliari per due vigili urbani, uno di Pedara, Angelo Antonello Agosta, di 47 anni, e l'altro di Aci Castello, Camillo Nastasi, di 48 anni; per quattro infermieri ausiliari dell'ospedale, Salvatore Cannizzaro, di 39 anni, Salvatore Gulisano, di 31, Sergio Parisi, 40, e Pietro Santangelo, di 50; e un loro ex collega, Orazio Massimiliano Leotta, di 38 anni.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php