Live Sicilia

PALERMO

Zen, completato sgombero dell'Insula 3
Gli abusivi: "Vogliamo solo un tetto"


Articolo letto 784 volte
VOTA
0/5
0 voti

abusivi, insula 3, sgombero, zen, Cronaca
Si è concluso lo sgombero dell’Insula 3 dello Zen. Ieri le forze dell’ordine hanno liberato la zona, facendo evacuare gli abusivi dagli alloggi. Le operazioni si sono svolte regolarmente nel rispetto dei tempi tecnici, anche se non sono mancati i momenti di tensione. In primo luogo i rappresentanti degli abusivi, tutti uomini, si sono accampati sui tetti ed hanno chiesto a gran voce un incontro con le autorità politiche della città. Con striscioni che recitavano “Nessuna violenza, vogliamo solo un tetto”, gli abusivi hanno dato vita ad una protesta per chiedere nuovi alloggi, non sapendo dove andare dopo aver lasciato l’Insula 3. Due rappresentanti degli occupanti hanno ribadito la loro situazione disperata al vice sindaco Francesco Scoma in un incontro tenutosi a Villa Trabia alle 12.00, ma dal Comune di Palermo non arrivano risposte confortanti a tal proposito. “Al momento non c’è disponibilità economica e immobiliare per far fronte a questa situazione” si sono sentiti dire gli abusivi. Dopo un lungo tira e molla con le forze dell’ordine, gli abusivi hanno abbandonato alla spicciolata i tetti, nonostante ci sia stata grande paura quando Rosario Scarlato, abusivo che soffre di crisi epilettiche, ha ricoperto di benzina il suo corpo, agitando una bottiglia piena di combustibile in mano.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php