Live Sicilia

Ammortizzatori sociali, il sindacato

La Cgil: "Accordo banco di prova
per il governo regionale"


Articolo letto 556 volte
VOTA
0/5
0 voti

ammortizzatori sociali, cgil, regione, sicilia, Economia, Politica
“Un accordo che da’ il senso della crisi che vive la Sicilia e che e’ un banco di prova della capacita’ del governo regionale di rivendicare risorse dal governo nazionale”: e’ il commento di Mariella Maggio, segretaria generale della Cgil Sicilia, e di Pippo Di Natale, della segreteria regionale Cgil sull’intesa sugli ammortizzatori sociali in deroga siglata oggi dall’assessore al lavoro e dalle parti sociali. L’accordo estende la possibilita’ di usufruire degli ammortizzatori in deroga a categorie escluse dalla cassintegrazione ordinaria, come gli artigiani, i lavoratori del turismo, dei servizi, dell’agricoltura e dei call center. “E’ un’intesa- aggiungono Maggio e Di Natale- che puo’ dare risposte a una vasta platea di lavoratori che potrebbero trovarsi in difficolta’ nei prossimi mesi, ma che per diventare esigibile necessita di risorse adeguate da parte del governo nazionale”.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php