Live Sicilia

Il presidente dopo il discorso in Aula

"Nomi? Ne ho fatti tanti, troppi"


Articolo letto 736 volte
VOTA
0/5
0 voti

annuncio, ars, collusi, intervento, lombardo, nomi, Cronaca, Politica
Parlando dei "mandanti politici" che vorrebbero abbattere il suo Governo, il Presidente della Regione, Raffaele Lombardo, ha detto nel corso di un'improvvisata conferenza stampa dopo il suo intervento in aula che "spetta alla magistratura individuarli". "Colgo l'occasione per ribadire al Governo nazionale - ha aggiunto - che le intercettazioni non vanno eliminate". Infine, sollecitato dai giornalisti a fare i nomi dei suoi nemici, Lombardo ha detto: "ne ho fatti tanti, troppi".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php