Live Sicilia

Alfano boccia Lombardo e Miccichè

"Il Sud è del Pdl
Basta con i piagnistei..."


Articolo letto 475 volte

angelino alfano, gianfranco miccichè, ministro, pdl, raffaele lombardo, sud, Politica
Il ministro Alfano

Il ministro Alfano



"Il Pdl ha vinto al Sud, quindi a noi non serve un partito del Sud, abbiamo invece l'esigenza di far valere un grande partito nazionale che nel Mezzogiorno ha il 41% e che deve oggi formare dirigenti che operino con questa consapevolezza". Lo ha detto ieri a Palermo il ministro della Giustizia Angelino Alfano, a conclusione  del suo intervento alla presentazione del corso di formazione politica dei giovani azzurri siciliani. "Oggi la Sicilia - ha aggiunto il ministro - non può, come una volta, andare a Roma vantando il suo statuto, perché nel frattempo sono avanzate riforme costituzionali e federalismo e il tempo perso in un cattivo uso dell'autonomia in Sicilia non può piu' essere recuperato". Alfano ha sottolineato il bisogno di mettare da parte  "un rivendicazionismo piagnone. Dobbiamo lanciare con i nostri mezzi proposte concrete partendo dal presupposto - ha detto Alfano - che nessuno, solo noi possiamo liberare noi stessi dalla mafia dall'arretratezza e dalla povertà".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php