Live Sicilia

Il segretario regionale dell'Udc

Romano su Lombardo:
"Bisogna tornare alle urne"


Articolo letto 461 volte

lombardo, regione, saverio romano, udc, Politica
Saverio Romano torna a parlare della vicenda giudiziaria che ha coinvolto il presidente della Regione Siciliana Raffaele Lombardo, chiedendo a gran voce il ritorno alle urne: "In Sicilia - scrive in una nota il segretario regionale dell'Udc in Sicilia - alla grave crisi economica e occupazionale si accompagna una delicatissima crisi politica, aggravata senza dubbio dalla inchiesta giudiziaria nei confronti del presidente Lombardo. Noi siamo garantisti e crediamo nella onestà del governatore - continua Romano - ma pensiamo che il dibattito in Aula chiesto dal Pd sia inutile e finirebbe per trasformarsi in una autoassoluzione a beneficio dei pressappochisti, di coloro cioè che vogliono celebrare il presunto torto subito dalla vittima Raffaele Lombardo, anche e soprattutto per avere un alibi utile a non abbandonare le poltrone. Ebbene, noi non ci stiamo a continuiamo a chiedere il ritorno alle urne per motivi politici - conclude - perchè il governo Lombardo è stato un fallimento, e non per altro, consapevoli come siamo che il Parlamento non possa e non debba sostituirsi agli organi inquirenti".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php