Live Sicilia

Il tecnico del Palermo

Rossi: "Abbiamo commesso degli errori
Ma adesso dobbiamo ripartire"


Articolo letto 525 volte
VOTA
0/5
0 voti

catania-palermo, delio rossi, derby, dichiarazioni, Sport
Un po' di rammarico c'è, ma anche tanta voglia di ripartire. Il tecnico del Palermo non si abbatte e prova a guardare oltre il derby: "Eravamo partiti bene - spiega a Sky il tecnico rosanero - al primo errore siamo stati castigati e il Catania ha costruito la partita su nostri errori, onore e merito a loro. Noi abbiamo avuto una reazione importante, ci dispiace avere perso il derby ma dobbiamo resettare perche' questa squadra ha forza e carattere, del resto abbiamo fatto 51 punti. Pressione Champions? No, le partite bisogna giocarle, non e' andata bene questa volta, la pressione e' normale ma questo deve essere motivo di orgoglio. Errori difensivi? Un pizzico di sufficienza, eccesso di sicurezza, pero' io ho una squadra che deve giocare anche col rischio di sbagliare. Il Catania poi giocava sulle ripartenze e noi non siamo riusciti a trovare il guizzo che ci avrebbe rimesso in partita".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php