Live Sicilia

Inizia oggi il ponte festivo

Strade sicure per Pasqua
Ecco il piano della Polstrada


Articolo letto 456 volte
VOTA
0/5
0 voti

pasqua, piano sicurezza, polstrada, sicilia, sicurezza stradale, Cronaca
Saranno 1.450 le pattuglie della Polizia stradale che vigileranno su strade e autostrade nel ponte di Pasqua. La Polstrada in occasione della festivita' ha ,infatti, adottato un piano di prevenzione e contrasto dei comportamenti di guida piu' pericolosi e per l'assistenza costante delle persone in viaggio, specie in caso di criticita' e disagi, che prevede l'utilizzo di 242 postazioni Tutor per il controllo della velocita' media; 70 misuratori di velocita' in postazione fissa e mobile; 80 autovetture con Provida per il controllo della velocita'; 700 etilometri e 1200 precursori per il controllo dei conducenti. Le pattuglie lavoreranno con maggiore flessibilita' e visibilita' prevedendo soste in aree o piazzole predefinite, uso dei dispositivi luminosi a luce lampeggiante blu anche di giorno, soste nei caselli di pedaggio. Saranno intensificati i controlli lungo gli itinerari verso i luoghi di ritrovo dei giovani, nelle ore notturne con etilometri e precursori, per il contrasto della guida in stato di ebbrezza o sotto l'effetto di sostanze stupefacenti. Sara' adottato l'impiego di pattuglie delle Squadre di Polizia Giudiziaria per il contrasto della criminalita', soprattutto nelle aree di servizio e di parcheggio autostradali. La Polstrada utilizzera' tutte le tecnologie disponibili per la repressione delle violazione alle norme che disciplinano i limiti di velocita', il sorpasso e l'uso delle corsie di emergenza; saranno programmati piani di soste operative delle pattuglie nelle aree di servizio e parcheggio, per prevenire attivita' delittuose, fornire assistenza alle persone in viaggio. Il monitoraggio delle condizioni del traffico, in stretto contatto con gli enti proprietari e concessionari delle strade, sara' costante per l' attivazione tempestiva, se necessario, di deviazioni su percorsi alternativi in caso di criticita'. Saranno, infine, impiegati anche i Reparti Volo della Polizia di Stato.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php