Lombardo si difende: "E' mio dovere rendere conto ai Siciliani"