Live Sicilia

Enologia

I vini siciliani alla sfida del tempo


Articolo letto 635 volte
VOTA
0/5
0 voti

Cronache di gusto, longevità, sicilia, verona, vinitaly, Zapping
Superare la barriera della Qualità, che indiscutibilmente c’è, e dimostrare di essere tra i migliori anche in termini di Longevità. E’ questa la sfida che Cronache di Gusto vuole lanciare ad intenditori e semplici appassionati del mondo dell’enologia in occasione della prossima edizione del Vinitaly, in programma a Verona dall’8 al 12 aprile 2010.

Per farlo non c’è niente di meglio che preparare una degustazione di vini del territorio dieci anni dopo il loro confezionamento. Così, giorno 8 aprile alle 14, presso la Sala Argento del Palaexpo, la redazione del giornale on-line di enogastronomia organizzerà il wine tasting dal titolo “I vini siciliani alla sfida del tempo: annata 2000”.

Un’occasione, ideata in collaborazione con l’Istituto regionale della Vite e del vino, che permetterà a giornalisti, buyers e addetti ai lavori, di assaporare i prodotti delle aziende isolane Abraxas, Avide, Benanti, Ceuso, Duca di Salaparuta, Gulfi, Martinez, Murana, Planeta, Riofavara, Spadafora e Tasca d'Almerita.

Per chi vorrà prendere parte alla degustazione organizzata da Cronache di Gusto a Verona, basterà prenotarsi all’evento scrivendo a info@cronachedigusto.it, lasciando nome, cognome, professione, mail e numero di telefono.

Tale prenotazione, per intendersi valida, dovrà essere confermata dalla redazione (salvo rimanenza dei posti disponibili). Resta comunque inteso che la ricezione di un’eventuale conferma di prenotazione al wine tasting non darà alcun diritto all’ingresso in fiera, per il quale si dovrà preventivamente essere muniti di idoneo accredito o biglietto di ingresso.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php