Live Sicilia

Salute pubblica

Controlli sanitari su alimenti cinesi
Un ristorante posto sotto sequestro


Articolo letto 787 volte
VOTA
0/5
0 voti

cinesi, commercio, dipartimento di igiene e sanità publica, ristorante, salvatore iacolino, sopralluoghi, verifiche
Gli operatori dell'Unita' di vigilanza del Dipartimento di Igiene e Sanita' Pubblica dell'Ausl 6 hanno effettuato numerosi controlli sulle attivita' di commercio e somministrazione cinesi presenti a Palermo.

Le verifiche sono state disposte dalla direzione generale dopo l'allarme sui prodotti alimentari a base di latte prodotti in Cina. "I controlli - spiega il direttore generale dell'Ausl 6, Salvatore  Iacolino - non hanno evidenziato l'esistenza sul territorio di Palermo di alimenti preparati con latte e suoi derivati prodotti in Cina. Le verifiche ed i sopralluoghi, comunque, proseguiranno anche nei prossimi giorni al fine di dare certezza alla gente sui prodotti alimentari in commercio". Nel corso dei controlli in un ristorante cinese sono stati invece ritrovati notevoli quantità di alimenti congelati non provvisti della certificazione di provenienza. A causa anche delle gravi carenze igieniche riscontrate nella cucina, l'esercizio e' stato sottoposto a sequestro. In un altro ristorante si e' provveduto al sequestro di alimenti in cattivo stato di conservazione.



/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php