Live Sicilia

Inter-Catania: l'allenatore catanese

Zenga: "5-1? Esagerato, abbiamo fatto il possibile"


Articolo letto 460 volte
VOTA
0/5
0 voti

calcio, Catania, inter, serie a, zenga, Sport
"L'Inter doveva vincere 5-1? Una esagerazione forte, le tre palle-gol dell'Inter si sono concretizzate negli ultimi 5' della gara, posso dire che il Catania ha subito gol da due autoreti". Questo il parere di Walter Zenga dopo la sconfitta del suo Catania nel match contro l'Inter.

"Il primo gol preso e' arrivato dopo il nostro vantaggio importante. Mourinho dice che l'Inter meritava di vincere 5-1 mi sembra un po' esagerato, ma sto bravo nel mio orticello, sono un giovane allenatore senza esperirenza e sto bene cosi'. Parlo delle mie squadre e continuero' a farlo con serenita' - spiega ancora il tecnico del club etneo - il Catania ha dimostrato di stare in campo bene, abbiamo preso due gol su fue autoreti. Possiamo solo recitare noi il 'mea culpa', nel calcio non e' detto che quelli piu' bravi alla fine dominano le partite. Si gioca. Abbiamo fatto un buonissimo gol, abbiamo fatto il possibile. Non so se potevamo fare di piu', magari c'e qualche allenatore che guardando il Catania porrebbe fare di piu'. Da portiere cosa avrei fatto con i gol presi?
Bizzarri e' stato bravissimo, negli ultimi 5' ha fatto belle parata sui contropiedi dei nerazzurri. Quando siamo tornati in campo nella ripresa siamo stati un po' troppo remissivi e bassi".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php